Siete pronti per la prossima recessione economica?

Se le recessioni fossero facili da prevedere, non sarebbero così devastanti.  Ma la verità è che le recessioni economiche colpiscono rapidamente e colpiscono duramente, lasciando molti senza lavoro e di conseguenza in difficoltà finanziarie. E sebbene la recente recessione indotta dal coronavirus stia apparentemente volgendo al termine, ciò non significa che dovresti riposare sugli allori.

Prendete nota di queste cose che puoi fare per assicurarti che una futura recessione economica non ti bruci.

Una Recessioni in poche parole.

Una recessione economica è definita come due trimestri consecutivi di declino economico, solitamente misurati in PIL. Secondo la Banca Mondiale, ci sono state 14 recessioni globali dal 1870. Queste recessioni vanno da lievi, come nel 1885, a gravi, come nella grande depressione del 1930-1932. Tuttavia, tutte queste recessioni hanno le stesse caratteristiche: alti tassi di interesse e / o inflazione, diminuzione della crescita dei salari, alta disoccupazione e aumento della spesa pubblica.

I periodi di recessione continueranno a far parte del ciclo economico globale, che ti piaccia o no. Quindi, invece di sperare che non arrivino mai, puoi invece essere preparato per la prossima recessione prendendo nota di queste idee a prova di recessione.

Vi consiglio di dare una lettura anche qui.

Continua a leggere Siete pronti per la prossima recessione economica?

The Big Short – La grande scommessa.

The Big Short (la grande scommessa), film il quale avrei voluto recensire quando uscì nel 2015.  Il Film è spirato ad eventi e personaggi reali, segue le storie simultanee di tre gruppi di persone che hanno scoperto le basi per la crisi finanziaria del 2007-2008 e riescono a ricavarne enormi profitti. Michael Burry il manager di un hedge fund , l’investitore Jared Vennett, dirigente della Deutsche Bank di New York e Charlie Geller e Jamie Shipley due giovani investitori arrivisti.

Continua a leggere The Big Short – La grande scommessa.

Il punto di vista sulla crisi, attraverso 3 film. Parte Terza.

Ciao a tutti

Dopo più di una settimana che non scrivo nel blog, per impegni lavorativi e universitari, riprendo e concludo la mia serie di articoli, sulla crisi finanziaria, che ho iniziato con la prima e seconda parte, che trovate qui e qui.

In questo ultimo articolo, vorrei analizzare il film, ” Wall Street – Il denaro non dorme mai ” il sequel di Wall Street del 1987. Infatti, titolo non poteva essere più giusto, mentre la maggior parte di noi, non sa nulla, o meglio, il sistema è impostato in modo che non si sappia nulla o quasi nulla. I super-ricchi, fanno lavorare il denaro in continuazione. Ovviamente, molti di voi, diranno ” Grazie, hai scoperto l’acqua calda”, potrebbe anche essere, ma scommetto che nessuno o pochi di voi, sanno che quando andate a fare la spesa dal supermercato, fatte arricchire ancora di più queste persone che sono tra le più ricche del pianeta.

Continua a leggere Il punto di vista sulla crisi, attraverso 3 film. Parte Terza.