5 cose che dovresti sapere sulla letteratura giapponese.

Negli ultimi anni, la letteratura giapponese è diventata un genere a sé stante tra i lettori occidentali.

Ma cosa c’è nella letteratura moderna del Giappone che lo rende irresistibile per i lettori internazionali?

Il Giappone, come il Regno Unito, L’Italia e la Francia, è una nazione particolarmente nota per la sua lunga e vasta storia di ricca letteratura: prosa, poesia e teatro. Da quello che è ampiamente considerato il primo romanzo al mondo – The Tale of Genji di Murasaki Shikibu, scritto mille anni fa – a scrittrici politiche e femministe moderne come Mieko Kawakami e Sayaka Murata, la letteratura giapponese ha prosperato ed è stata celebrata per secoli.

La letteratura giapponese moderna è particolarmente vasta per portata, stile e temi. Sempre più vengono tradotte in inglese e ci sono nuove case editrici indipendenti dedicate a portare la nuova e oscura letteratura giapponese al pubblico occidentale. Ma cosa sta facendo della letteratura giapponese la tendenza editoriale di successo di questo secolo? Quali sono i temi affrontati dagli scrittori giapponesi? Cosa hanno in comune questi scrittori? C’è uno stile di scrittura unico nella letteratura giapponese? Cosa li rende diversi dagli scrittori di altre nazioni?

ATTENZIONE SPOILER.

  1. Le narrazioni uniche della letteratura giapponese

L’attrazione immediata della letteratura giapponese in Occidente è la stessa dell’arte e del cinema giapponesi. Questo è il fatto che gli artisti europei e asiatici – siano essi scrittori, poeti, pittori, animatori o musicisti – osservano il mondo in modo diverso l’uno dall’altro e catturano quelle osservazioni in modo diverso nella loro arte.

Ad esempio, molte storie d’amore europee, da Shakespeare alle fiabe danesi, finiscono con un matrimonio. Nella letteratura giapponese, una storia d’amore potrebbe non avere un inizio o una fine così chiaramente definiti, ma potrebbe invece essere un frammento della vita o della relazione di qualcuno. Questo è ispirato da visioni opposte su narrazioni, tempo e finali. Questo diverso approccio al racconto di una storia d’amore o di un dramma familiare sembra nuovo e fresco per il pubblico occidentale.

2. Temi nella letteratura giapponese

Oltre alla struttura narrativa, ci sono anche i temi della letteratura giapponese. Molti dei nomi più grandi e famosi della letteratura giapponese sono donne, e queste donne stanno rompendo i confini e distruggendo le tradizioni letterarie affrontando temi come le strutture sociali e il patriarcato, la perdita e l’isolamento e l’amore non romantico.

Una tendenza tematica popolare della letteratura giapponese moderna è il genere kafkiano. Sebbene questo stile sia iniziato con lo scrittore boemo Franz Kafka, è stato quasi interamente cooptato da autori giapponesi (e anche da alcuni autori coreani moderni). Haruki Murakami, Sayaka Murata, Hiroko Oyamada e Yoko Ogawa hanno tutti affrontato il genere kafkiano, ispirandosi alla famigerata cultura dei salariati di Tokyo e alle rigide strutture sociali e familiari della vita giapponese contemporanea.

In Giappone, gran parte della migliore letteratura moderna è punk: una forma d’arte che tradisce rabbia contro i sistemi sessisti, patriarcali e capitalisti che sono stati dati per troppo tempo per scontati. Haruki Murakami è famoso per aver scritto protagonisti maschili che attraversano una sorta di spostamento o crisi esistenziale, espressi attraverso la fantasia urbana e le narrazioni surrealiste. Nel frattempo, Sayaka Murata è diventata sempre più audace nel suo attacco aggressivo a tradizioni, sistemi e gerarchie.

3. Chi sono gli scrittori giapponesi più famosi?

La letteratura giapponese contemporanea probabilmente è iniziata con Natsume Soseki, che scriveva all’inizio del XX secolo. Ad oggi, è ancora considerato lo scrittore più amato del Giappone. La scrittura di Natsume, da I Am A Cat a Kokoro, ha esplorato temi pesanti come la rapida industrializzazione e gentrificazione del Giappone e il sé contro il gruppo (in termini di arte, successo ed emozione).

Dopo la seconda guerra mondiale è arrivata una rapida successione di autori giapponesi, molti dei quali hanno vinto il premio Nobel per la letteratura o erano i favoriti durante la loro vita. Questi scrittori includono Junichiro Tanizaki, Yasunari Kawabata, Kenzaburo Oe e Yukio Mishima. Questi uomini hanno tutti affrontato temi geopolitici pesanti nei loro scritti, con Kawabata che romanticizza l’arte, le tradizioni e i paesaggi giapponesi e Mishima che romanticizza gli ideali fascisti della superiorità culturale giapponese.

Gli ultimi decenni del XX secolo sono stati dominati da scrittori che sono ancora attuali, popolari e celebrati. Scrittori come Haruki Murakami e Ryu Murakami hanno dominato il panorama, fianco a fianco con una nuova ondata di scrittrici femministe politiche e filosofiche come Natsuo Kirino, Yoko Ogawa e Banana Yoshimoto.

Nel 21° secolo, c’è stata un’esplosione di nuovi talenti in tutti i generi e da scrittori di ogni ceto sociale. Molte delle scrittrici più forti del Giappone moderno sono donne che scrivono da una prospettiva nettamente politica, come le moderne rivisitazioni femministe di fiabe giapponesi di Aoko Matsuda o l’attacco anticapitalista di Yu Miri alla commercializzazione del XX secolo.

4. Letteratura giapponese moderna da leggere

Convenience Store Woman

E’ stato un enorme successo quando è arrivato sui mercati inglesi. Il romanzo, vagamente basato sulle esperienze vissute di Murata e sulla sua filosofia, racconta la storia di una lavoratrice di un minimarket che rimane incastrata per diciotto anni in un lavoro che odia. È un libro “arrabbiato” che chiede ai lettori di riconsiderare il loro approccio al progresso personale, la differenza tra sicurezza e felicità e la macchina moderna all’interno della quale tutti operiamo.

Il secondo romanzo di Murata, Earthlings, pubblicato in inglese nel settembre 2020, prende quelle stesse filosofie e le stravolge ulteriormente. È un romanzo duro, e inquietante su una giovane donna che crede di esistere al di fuori della società. Crea fantasie per sopravvivere a esperienze brutali che le vengono imposte e da lei subite.

Where the Wild Ladies Are by Aoko Matsuda

Il Giappone ha una ricca storia di racconti popolari e favole, molte ispirate alla mitologia shintoista o basate su leggende di samurai, geisha e principi. In Where the Wild Ladies Are, Aoko Matsuda prende molte di queste storie, ben note in Giappone – quelle condivise nei cortili delle scuole – e le riscrive da un’ottica contemporanea e femminista. Questo è un meraviglioso esempio di modernizzazione e femminilizzazione della narrazione giapponese.

The Lonesome Bodybuilder/Picnic in the Storm by Yukiko Motoya

A seconda di dove vivi, questo libro potrebbe essere intitolato The Lonesome Bodybuilder o Picnic in the Storm. Ad ogni modo, quello che ottieni è una surreale raccolta di racconti che incapsula ordinatamente molti dei temi e della politica della moderna letteratura giapponese. Queste storie condividono le stesse qualità surrealiste dei libri di Haruki Murakami. Esprimono anche gli stessi temi femministi dei libri di Natsuo Kirino, Yoko Ogawa e Sayaka Murata.

Tokyo Ueno Station by Yu Miri

Uno dei romanzi politici più controversi e stimolanti degli ultimi anni, Tokyo Ueno Station è un romanzo breve sui danni causati dal capitalismo e della gentrificazione. Il protagonista del libro è un fantasma che infesta il Parco di Ueno: un uomo che è nato lo stesso giorno dell’imperatore, ha lavorato come una formica per costruire il paesaggio urbano della moderna Tokyo, ed è morto senza casa e dimenticato. È un libro sulla classe e le strutture sociali; la vita della gente comune che si sacrifica così tanto.

Un pensiero su “5 cose che dovresti sapere sulla letteratura giapponese.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...