Sta’ Zitto, Smettila di Lamentarti e Datti una Mossa!

Larry Winget, Stai zitto, smettila di lamentarti e datti una mossa.

Cioa raga, da molto che non consiglio un libro.

L ‘altro giorno stavo sistemando un pò la mia camera, e ovviamente i miei libri. E chi ti trovo? Larry Winget, avevo letto questo libro nel 2012 e mi era piacciuto tantissimo, anche perchè, mi trovavo già d’accordo con molto di quello che diceva.

Mi ritrovo molto nel suo libro e in quello che esprime, sarà il fatto di essere cresciuto con un nonno che mi faceva sempre assumere la mia responsabiltà in tutto quello che facevo, ma io amo questo libro.
In effetti sembra vero il fatto che siamo diventati una nazione di vittime, ma non solo l’italia. Noto che oggi giorno è molto più facile per noi puntare un dito contro tutti gli altri per i nostri problemi, piuttosto che, sedersi a riflettere ed assumersi la responsabilità per noi stessi.
Per fare questo, alcune persone hanno bisogno di un calcio nel sedere, ed è questo che offre Larry Winget, in ” Sta’ Zitto, Smettila di Lamentarti e Datti una Mossa!“.

 

 

“Non pensare nemmeno di iniziare questo libro senza avere a portata di mano un evidenziatore e una penna. Ci sono un sacco di cose in questo libro e vorrai sottolinearle per riguardarle più avanti. Ti incoraggio a mettere delle note ai margini, a riempirli in tutti i modi e a scrivere nel libro tutto ciò che vuoi.

È il tuo libro, per tuo uso personale, e dovresti usarlo non solo come libro di riferimento ma anche come un quaderno di esercizi. Se userai citazioni da questo libro, sia nelle cose che scriverai o nei tuoi discorsi, o nel caso tu volessi condividere con altri quello che ho detto in questo libro, ricordati una cosa: queste cose le ho dette io. Dammene il merito. Se non le ho dette io, ho citato la persona che l’ha fatto. Se citi loro, dai il merito a loro.

Se scriverai un libro e io ti citerò, te ne darò il merito. Siamo d’accordo? Non prestare questo libro. Se pensi sia abbastanza buono da volere che i tuoi amici lo leggano, allora compragliene una copia. Per quando avrai finito di leggerlo dovrebbe essere annotato e scritto dappertutto, e questo lo renderà troppo personale per con dividerlo con qualcun altro. Inoltre, è semplicemente di cattivo gusto dare a qualcuno un libro usato che è stato scritto ovunque. Se pensi che se presterai il tuo libro a qualcuno che dovrebbe leggerlo, ti verrà restituito, allora sei veramente ingenuo. (Inoltre, come farò a guadagnarci se dai via il tuo libro? Comprane un altro, o due, o magari una cassa, da condividere con chi ha bisogno di chiudere la bocca e smetterla di lamentarsi).

Se non ti piace questo libro, per favore non sentirti obbligato a condividerlo con me. Non m’interessa. Seriamente. Non sono interessato alle tue critiche, alle tue idee o al tuo feedback. E non pensare che ti darò un rimborso solo perché non ti piace il libro.  Questo, per quanto lo detesti o per quanto scontento tu sia di quello che ho detto o di me, non avverrà. Però, se il libro ti piace, allora per favore mandami un commento o un’e-mail per farmelo sapere. Mi fa piacere ascoltare cose carine dalle persone. “

Devo dire che lo stile di Larry mi ha colpito fin dall’inizio del libro, in realtà, mi sono ritrovato a sorridere quando ho letto questa parte nella sezione “Prima di iniziare”. Tuttavia, dal momento che si tratta di una recensione del libro, lo devo essere onesto con voi e dirvi cosa  penso del libro. Per esempio non sono d’accordo con alcune delle cose che Larry dice. Non mi ritrovo molto su argomenti come i suoi pensieri su Dio, il divorzio, i ragazzi e il sesso. In realtà, ritengo che questi argomenti siano fuori luogo in questo particolare libro.

Eppure, anche se non sono d’accordo con lui su questi temi, ho trovato un sacco  di cose giuste e ovvie in questo libro. Ad esempio, ecco tre ragioni per cui le persone non hanno successo:

1. Sono stupide.

2. Sono pigre.

3. Non gliene frega niente.

Può non piacere la sua valutazione, resta il fatto che molte persone non hanno successo ( Non parlo di diventare un VIP, una STAR ma anche solo dimagrire o smettere di fumare) e uno dei motivi cui sopra è probabilmente la fonte della loro mancanza di successo. Ma come spiega nel libro, questi ” motivi” posso essere sistemati, basta solo la volonta di agire, migliorarsi e stare con la mente aperta a nuove esperienze.

Tuttavia, il libro ha un tono molto duro, quindi sono il primo a dire di non leggerlo, se non vi piace la sensazione di qualcuno che vi sta urlando contro. Se invece, sei un tipo “Tosto” o semplicemente vuoi leggere un libro diverso dai soliti libri motivazionali, questo libro fa per te.

Ovviamente il mio consiglio è quello di acquistarlo  su amazon, oppure registratevi (GRATIS) e controllate su BookMooch.

Pace a tutti.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...