Complotti e Storia.

Io ho sempre amato la storia, fin da piccolo, non potevo farne a meno, questo mi ha portato sempre a dubbitare dalla versione ufficile della storia, cioè quella che tutti noi studiamo a scuola.

Infatti, se c’è una cosa che ho proprio imparato a scuola, è il principio Romano del ” divida et impera“, se ci pensate non è mai finito con la caduta di Roma Antica.

Eravamo e siamo sempre divisi, nel medioevo, l’Italia era divisa in città stato, poi nazioni diverse, quando ci hanno uniti, siamo stati sempre divisi tra Nord e Sud, nelle stesse regioni, città rivali, Livorno contro Pisa, Catania contro Palermo, Bergamo alta contro Bergamo bassa, Nord est contro Nord ovest, ecc ecc.
Nord Europa contro Sud Europa, ora Europei contro immigrati.

Quindi per me questo è il principio che ognuno di noi deve sempre tenere in mente, per capire come stanno le cose.

Un’altra cosa che, per quanto mi riguarda non mi è mai quadrata, è tutta la seconda guerra mondiale (ovviamente anche la prima), infatti approfondento per i fatti miei, senza la supervisione della scuola, sono arrivato alle miei personali conclusioni, e che casualmente coincidono con quelle di Gianpaolo Pucciarelli, che come sempre, hai più sarà sconosciuto.

Vi consiglio di seguire e vedere questi due video.

se riuscite a trovare, comprate questo libro,

http://www.spirali.com/libro/9788877705587/stalin-hitler-la-rivoluzione-bolscevica-mondiale/

 

Bene, ho detto come la penso, voi?

Come la pensate su questi temi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...